L’Esercito Italiano ha un grosso problema col disturbo post-traumatico da stress

L'Esercito Italiano ha un grosso problema col disturbo post-traumatico da stress

Oggi abbiamo festeggiato una guerra finita tanti anni fa. Ma ogni giorno continuiamo a contare i morti di quelle che nascono e continuano ai giorni nostri, quando i soldati diventano reduci e cercano di tornare persone normali…

TuttiFuori.net

 

Secondo le statistiche ufficiali, dal 2003 al 2013 si sono tolti la vita 241 militari italiani. Pur essendo alto, il numero è nettamente inferiore in confronto a quello degli Stati Uniti, dove nel solo 2012 si sono suicidati 349 membri dell’esercito—più di quelli che nello stesso anno sono morti nei diversi scenari di conflitto in cui operano gli USA.

L’ultimo caso italiano risale al novembre scorso, quando un militare italiano – sposato e padre di una bambina – si è impiccato nel garage di casa. Prima di lui era toccato a un caporale maggiore di Udine: un passato tra Kosovo, Iraq e Libano, l’uomo si è tolto la vita nel marzo 2015 lasciando moglie e figli. Un gesto apparentemente inspiegabile, senza una motivazione chiara. (…)

via L’Esercito Italiano ha un grosso problema col disturbo post-traumatico da stress

L’Esercito Italiano ha un grosso problema col disturbo post-traumatico da stress ultima modifica: 2017-04-25T20:03:30+00:00 da TuttiFuori.net

Commenti